Partiti i voli di test per la certificazione del B737 Max

30/06/2020
15:13
 

Potrebbe essere una settimana cruciale per il ritorno in volo del B737 Max. Sono infatti partiti ieri i vili di prova che serviranno per la nuova certificazione del velivolo, finito in quarantena oltre un anno fa dopo il secondo incidente mortale in pochi mesi, che aveva fatto emergere un problema di software.

Pubblicità

Il modello della Boeing potrebbe quindi ricevere il via libera al ritorno ai servizi commerciali già nelle prossime settimane e contribuire in qualche modo alla ripresa del trasporto aereo dopo l’emergenza legata al Covid. Resta però ancora da vedere come e quando le compagnie riusciranno a utilizzare sia gli aerei già presenti in flotta sia quelli che avrebbero dovuto essere consegnati nel coro di questi mesi di lungo stop.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook