Airbus e il progetto della ‘ciambella volante’

17/09/2020
21:00
 

Sono migliaia le richieste di brevetto depositate negli anni da Airbus e alcune di queste sono decisamente singolari. È il caso, ad esempio, della ‘ciambella volante’.

Pubblicità

A scovarlo, nell’archivio del costruttore, è stata la redazione di simpleflying.com. Il progetto, quasi fantascientifico, porta proprio il nome di “flying donut”.

Ma il naming non ha nulla a che fare con la forma dell’aeromobile, bensì con la configurazione dei sedili, disposti in senso circolare, attorno a un buco centrale. Buco che fungerebbe da ingresso. Da qui infatti, secondo l’idea dei progettisti di casa Airbus, dovrebbero imbarcarsi e prendere posto i viaggiatori.

Il progetto, che non ha mai visto la luce, è stato inserito nell’archivio dei brevetti Ue nel 2014.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook