Ethiopian e Boeing insieme per fare dell’Etiopia un hub dell’aviazione in Africa

01/09/2021
08:00

Posizionare l’Etiopia come hub dell’aviazione in Africa. Questo l’obiettivo del protocollo d’intesa strategico appena siglato da Ethiopian Airlines e Boeing.

Pubblicità

Attraverso l’intesa le due società si impegnano a lavorare in partnership su quattro fronti strategici: Industrial Development, Advanced Aviation Training, Educational Partnership e Leadership Development in un arco di tre anni.

A tal fine, sono stati istituiti team multidisciplinari congiunti per implementare la partnership e sono già state registrate importanti pietre miliari.

“Lavoriamo in collaborazione con Boeing su diversi progetti su larga scala nel settore dell'aviazione da oltre 70 anni per servire il continente africano e questa partnership espande e costruisce la nostra capacità in molteplici campi – spiega in una nota Tewolde GebreMariam, ceo del Gruppo Ethiopian Airlines -. Sono fermamente convinto che con la nostra dedizione alla sua attuazione, il MoU raggiungerà con successo il suo obiettivo di posizionare l’Etiopia come hub dell’aviazione del continente”.

Ethiopian e Boeing lavoreranno inoltre affinché l’Ethiopian Aviation Academy sia riconosciuta come uno standard globale per l’addestramento aeronautico.

Attraverso il protocollo, Boeing si impegnerà a sviluppare la capacità produttiva e il servizio di aviazione aftermarket dell’Etiopia. Il costruttore Usa ed Ethiopian collaboreranno, inoltre, per migliorare le capacità di competere a livello globale. Cercheranno di costruire un gasdotto per le carriere dell’aviazione in Etiopia.

Collaboreranno, inoltre, con istituzioni educative altamente qualificate e partner del settore aeronautico per creare programmi di apprendimento e sviluppo specializzati per soddisfare le esigenze della forza lavoro.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook