Spaggiari, Rolling Pandas: "Noi, l'Immobiliare.it dei viaggi"

di Stefania Galvan
09/05/2018
14:41
 

Non siamo una Ota, siamo un marketplace, un punto d’incontro tra domanda e offerta”. Andrea Spaggiari, founder di Rolling Pandas, lo precisa più volte parlando della sua creatura, la startup nata lo scorso gennaio che, allo stato attuale, ha già oltre 50 partner registrati.

Pubblicità

E per spiegare meglio il concetto usa una definizione: “Siamo l’Immobiliare.it dei viaggi” sostiene, spiegando come il suo portale sia accessibile a tutti: tour operator, agenzie di viaggi e clienti finali.

Un portale per tutti gli attori del comparto
"Operatori e adv - precisa - possono registrarsi gratuitamente e caricare online i propri viaggi, visibili e acquistabili direttamente dall’utente finale". E sottolinea un particolare importante: "La tariffa - dice - è ‘a successo’, ossia a viaggio venduto". Una peculiarità che non può sfuggire al trade e che può risultare particolarmente utile, ad esempio, per i tour a partenza garantita.
"È già successo - racconta Spaggiari - che i t.o. ci diano un quantitativo di posti da chiudere sul totale di quelli disponibili, e noi li riempiamo promuovendo il viaggio anche attraverso i nostri canali social".

Digital marketing e assistenza
Un’attività di digital marketing a tutto tondo, dunque, che in più dà al cliente la possibilità di usufruire della consulenza di un team di assistenza. “Ci siamo ispirati al customer care di Amazon - dice il fondatore - per ideare una rete di assistenti contattabili via web o telefonicamente, che seguono il cliente dalla fase di prenotazione alla partenza”.

Oltre 200 i viaggi caricati in piattaforma, “con una community di utenti attiva sui social che condivide foto e racconti delle proprie esperienze”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook