Convention Bravo Net-Hp: dibattito sulla fuga di clienti in agenzia

15/04/2013
10:47

Una provocazione voluta per affrontare il tema della fuga dei clienti: portarli sul palco e confrontarsi con loro.

Pubblicità

Bravo Net e HpVacanze hanno colto l'occasione della convention con agenzie e fornitori per un faccia a faccia diretto che ha creato un dibattito costruttivo: "Dobbiamo fare maggiore autocritica - ha commentato il direttore commerciale Dante Colitta (nella foto) - e capire che se gli utenti preferiscono comprare online piuttosto che venire da noi è un problema nostro e non loro; siamo noi a doverci equipaggiare per cercare di cambiare le cose".

La lancia è stata scagliata da un libero professionista romano che organizza e prenota i viaggi in autonomia e che ha dichiarato di non concepire più il valore aggiunto dell'adv. Ecco dunque emergere la prima problematica: "Troppo spesso non viene percepita la nostra professionalità - ha detto Colitta -, anche perché ci sono anche agenti poco preparati, per questo bisogna puntare sulla formazione".

La soluzione? Dal pubblico e dagli agenti presenti sul palco è arrivata una proposta agli operatori: limitare la concessione dei codici di prenotazione e selezionare di più.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook