Roaming all'estero: tutti i sistemi per risparmiare

22/07/2019
14:23
Leggi anche: Roaming

Chi ha in programma un viaggio verso una meta extraeuropea deve fare i conti con costi di roaming che possono lievitare a dismisura. O meglio, al problema è possibile ovviare collegandosi in wi-fi a qualche rete gratuita. Ma come fare a telefonare o navigare online quando si è in viaggio o impegnati in qualche escursione? La soluzione riportata dal Sole 24Ore riguarda l’acquisto online di Sim Card che permettano di agire spendendo come se si fosse in Italia o comunque senza investire grosse somme.

Pubblicità

Qualche soluzione
Zero Mobile assicura ad esempio un risparmio fino all'85 per cento sul costo delle chiamate, degli Sms e delle attività di Internet mobile e una copertura su 200 Paesi nel mondo grazie agli accordi con oltre 400 operatori. Anche TravelSim si presenta come una piattaforma per  telefonaree navigare in 4G risparmiando fino all'85 per cento sui costi del roaming internazionale. Funziona in 200 Paesi del mondo con un'unica Sim per il traffico dati e numero di telefono e fa perno sulle reti di oltre 320 operatori su scala globale. OneSimCard International propone una  prepagata che garantisce una riduzione dell'85 per cento dei costi di roaming, la garanzia di ricevere a costo zero chiamate e sms al proprio numero in 162 Paesi e offre telefonate in uscita a partire da 25 centesimi al minuto. A differenza di altre soluzioni, include un numero europeo e uno per il Nord America o l'Australia, con la possibilità di aggiungere numeri aggiuntivi in oltre 60 nazioni. Sempre secondo Il Sole 24Ore, un'altra piattaforma da considerare per abbattere le spese del roaming internazionale è anche SimOptions.

I viaggi in Europa
Nessun problema invece se si viaggia in Europa: da due anni ltelefonate, come l’invio di sms e la navigazione Internet non richiedono costi aggiuntivi “nel rispetto delle politiche di utilizzo corretto dei servizi di roaming”.

Leggi anche: Roaming

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook