Il commento del direttore

Remo Vangelista, Direttore TTG Italia

Salvate Blu

27/11/2012
09:08

Ultima carta per risollevare il gruppo. Aponte e Unicredit hanno deciso di intervenire con un finanziamento massiccio e ora chiederanno risultati immediati.

La nota Bluvacanze spiega che la ricapitalizzazione da 20 milioni di euro servirà a sostenere "un importante e ambizioso piano di sviluppo". Probabilmente oltre allo sviluppo, praticamente impossibile in questo scenario di mercato, l'azienda dovrà cercare di riprendere quota nel settore con una politica capace di dare anche equilibrio ai conti.

Linea che pare tracciare l'amministratore delegato Massimo Rosi nel suo intervento che chiude la nota finanziaria: “L’attuale congiuntura richiede azioni incisive per recuperare rapidamente efficienza e riprendere a crescere, questa volta in modo sostenibile e redditizio". A condizione che il mercato fornisca qualche spiraglio di ripresa. Altrimenti sono guai seri.

Inutile nascondere che la situazione è difficile per tutti, non solo per Bluvacanze.

Twitter @removangelista


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook