TTGITALIA SEZIONI

Lo spirito d'Italia, il segreto di Hertz

01/04/2019
15:58
Fra i plus l'accoglienza e la proposta di vetture iconiche
 

Il business presso gli aeroporti è strategico per Hertz. Questa situazione ha portato l’azienda a costruire un progetto dedicato: Piazza d’Italia, messo a punto per dare una nuova identità ai propri punti di noleggio negli aeroporti, in particolare a Fiumicino e Malpensa.

L’azienda ha ridefinito gli spazi pre-esistenti secondo elementi grafici nuovi e un design pensato per incarnare al meglio lo spirito di accoglienza utilizzando il concetto di piazza come luogo di incontro, sosta e scoperta, partenza e arrivo, tutti gli elementi salienti del viaggio che qui ha il suo punto di inizio e di arrivo.

“Il disegno scelto è quello di Piazza del Campo a Siena, una delle piazze più belle ed emblematiche del nostro Paese -  spiega Massimiliano Archiapatti, a.d. di Hertz Italia - che esprime a pieno il concetto alla base della filosofia della nostra azienda: incontrare il cliente e i suoi bisogni affinché viva la migliore esperienza di noleggio e di viaggio”.
Il progetto Piazze d’Italia è nato a pochissima distanza da un altro, Selezione Italia, che l’azienda ha voluto fortemente per rendere tangibile la propria vocazione di ambasciatore dello stile italiano. Si tratta di un gruppo di auto speciali che è diventato per Hertz il fiore all’occhiello per offrire ai clienti la possibilità di guidare le icone dell’automobilismo italiano. Nel 2019 Selezione Italia continua a crescere e ad offrire una scelta di auto sempre più ricca.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook