Necci Hotels: i fatti di Barcellona hanno avuto un impatto limitato sul turismo

21/08/2017
10:36
 

“È come se il turismo metabolizzasse molto velocemente questi drammi”. Roberto Necci, chairman della Necci Hotels, spiega con queste parole l’impatto relativamente limitato della tragedia di Barcellona sulle prenotazioni negli hotel romani gestiti dalla compagnia.

Pubblicità

Se infatti, fino a non molto tempo fa le azioni terroristiche potevano arrivare a paralizzare i flussi turistici internazionali anche in città non direttamente coinvolte negli attentati, ora non è più così: nonostante il dramma, infatti, “non risultano particolari cancellazioni negli alberghi romani gestiti dalla Necci Hotels”. Anche se, dunque, è passato ancora troppo poco tempo dai fatti per trarre conclusioni, l’inbound romano non sembra registrare un particolare impatto.

Continua, quindi, la stagione positiva del gruppo, che nella capitale gestisce 10 alberghi tra consulenza, proprietà dirette e strutture in gestione. Nel mese di luglio “i nostri hotel - spiega Necci - hanno centrato gli obiettivi di budget che ad inizio anno ci eravamo posti”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook