Piccoli hotel: le 5 regole di Logis per competere

28/10/2019
12:34
Leggi anche: logis

La concorrenza sempre più agguerrita e un mercato in continua evoluzione: per chi dirige un albergo a conduzione familiare, aumenta la complessità delle sfide a cui rispondere.

Pubblicità

Come rimanere competitivi? Logis Hotel, catena di albergatori e ristoratori indipendenti, ha stilato una lista di 5 consigli per migliorare l'esperienza offerta ai viaggiatori, senza rinunciare al proprio stile.

Si parte dalla cura della location: non solo intesa in senso fisico, come attenzione all'arredo, ma anche come capacità di cogliere i nuovi trend. Un esempio? Creare spazi dedicati al co-working, per avvicinare una clientela di business traveller.

Secondo aspetto fondamentale: avere una buona strategia digital che aumenti le prenotazioni dirette (Google fornisce due strumenti ad hoc per gli hotel in questo senso).

Attenzione anche ai programmi di loyalty: introdurre in hotel di un servizio di cashback potrebbe far propendere il cliente a scegliere l'albergo anche per pranzi e cene.

A tal proposito, l'offerta gastronomica è centrale: meglio puntare su prodotti locali e del territorio sostenendo i giovani chef della gastronomia regionale.

Infine, seguire uno sport caratteristico e organizzare attività e partnership ad hoc può risultare un plus per la valorizzazione del territorio e contribuire alla scoperta della località dove sorge l'hotel. O. D.

Leggi anche: logis

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook