Sulle orme di Dante, via al progetto di Toscana ed Emilia Romagna

21/02/2018
13:27
Leggi anche: Toscana, Emilia Romagna

Un progetto interregionale sulle tracce del Sommo Poeta. A idearlo le Regioni Toscana ed Emilia Romagna, che hanno dato vita all’itinerario ‘Vie di Dante’ per ripercorrere, a ritroso nel tempo, i comuni attraversati dal poeta durante il suo esilio nel 1302.

Pubblicità

Oltre a Firenze, sono indicate Scarperia/San Pietro, Borgo San Lorenzo, Marradi Brisighella, Faenza e Ravenna, che conserva le sue spoglie. L’itinerario è descritto in un opuscolo in quattro lingue, che illustra anche l’obiettivo delle due regioni: presentare sul mercato internazionale una proposta competitiva all’insegna del turismo esperienziale, anche in vista delle celebrazioni del 2021 per il settimo centenario della morte di Dante.

I dettagli sono contenuti nel sito www.viedidante.it, dove il turista potrà anche scegliere tra le tante proposte di soggiorno offerte da una quarantina di operatori turistici. Si va dal weekend al pacchetto di 5 o 7 giorni.

Leggi anche: Toscana, Emilia Romagna

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook