Rizzi, Global Blue Italia: “Ripartire dal digitale e dai Paesi già avanti con le vaccinazioni”

11/03/2021
19:29
 

Stefano Rizzi, country manager di Global Blue Italia, si espone sul rilancio del turismo internazionale dopo un 2020 che da marzo in poi ha registrato un -90/95% sugli acquisti tax free a causa della mancanza di cinesi, russi e americani.

Pubblicità

"Quando un turista internazionale di lungo raggio non può muoversi, per noi ha un impatto devastante - spiega a linkiesta.it -. Occorre agire ora con una campagna promozionale digitale, magari puntando su quei Paesi che sono più avanti con le vaccinazioni e che per primi torneranno a viaggiare".

L'Italia dovrebbe dunque sfruttare appieno la comunicazione online per raggiungere quegli utenti target che dopo lo stop della pandemia vorranno tornare in Europa e si troveranno a scegliere tra diversi Paesi. "Serve un'attività di campagne promozionali che tocchino le emozioni", conclude Rizzi. G. G.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook