Dorina Bianchi: "Con la Tunisia intesa sul fronte della cultura"

13/10/2016
14:42
Leggi anche: Tunisia, Dorina Bianchi

Sinergie sul fronte culturale e un accordo per portare gli studenti di archeologia in Tunisia. Questo l’esito della missione italiana allo Yacht Med Festival della Marina del Porto di Gammarth, in Tunisia.

Pubblicità

Una delegazione guidata da Dorina Bianchi, sottosegretario al Ministero dei Beni culturali e Turismo, che intervistata a TTG Incontri commenta: “La manifestazione era dedicata al turismo nautico, un asset fondamentale per il Paese che si avvale del supporto delle aziende italiane, tra i finanziatori della nuova marina”.

“Tuttavia – aggiunge – abbiamo raggiunto importanti intese anche su altri fronti, come ad esempio quello culturale: l’impegno del governo tunisino è ospitare le scuole italiane per far toccare con mano, agli studenti di archeologia, l’importanza del patrimonio storico del Paese”.
Stefania Galvan

Leggi anche: Tunisia, Dorina Bianchi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook