Avengers, Star Wars e Frozen: due miliardi per trasformare Disneyland Paris

28/02/2018
12:16
Leggi anche: disneyland paris

L’annuncio è stato fatto in pompa magna, direttamente all’Eliseo, alla presenza del presidente Emmanuel Macron, dal presidente e ceo Robert A. Iger; a testimonianza della particolare entità del progetto. Si tratterà infatti del più imponente ampliamento del parco di Disneyland Paris dalla sua apertura, nel 1992, per il quale è stato messo in programma un investimento da due miliardi di euro.

Pubblicità

Parte nell’anno del 25esimo anniversario la trasformazione del parco di divertimenti più visitato in Europa (320 milioni di visitatori dalla sua inaugurazione e un’incidenza di oltre 6 punti percentuali sulle entrate turistiche della Francia): il piano prevede la realizzazione di tre nuove aree a tema Marvel, Star Wars e Frozen in aggiunta a nuove attrazioni e intrattenimenti live.

Gli interventi, che prenderanno il via nel 2021, prevederanno inoltre la realizzazione di un lago, che diventerà il punto focale di Disneyland e collegherà le aree tra di loro. Inoltre l’ampliamento sarà preceduto, nel 2020, dall’apertura di un nuovo albergo a tema, il Disney Hotel New York – The Art of Marvel con i personaggi più noti, come Spider Man, Iron Man e gli Avengers.

L’ampliamento consentirà di consolidare ulteriormente il ruolo del parco all’interno dell’economia francese ed europea, considerato che già attualmente dà lavoro a oltre 16mila persone.

Leggi anche: disneyland paris

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook