Viaggi per big spender: nasce la moda dell'epic travel

11/11/2019
17:25
 

Armenia, Eritrea, Corea del Sud, Finlandia e Kazakistan. Sono queste le cosiddette ‘Epic travel destination’ per il 2020 secondo un panel di esperti confrontatosi al Wtm di Londra. Una nuova tipologia di viaggio, l’epic travel, che riguarda un segmento di big spender desiderosi di fare esperienze uniche, non semplicemente di viaggiare.

Pubblicità

Hanno un budget elevato a disposizione e spesso prenotano un viaggio guidati dall’emozione, come ha spiegato al Wtm Adam Sebba, chief executive di Cookson Adventures: “Le persone che vengono da noi - ha riferito - non vogliono sempre una destinazione, bensì ci dicono di aver visto una location su Instagram: “Dov’è? - chiedono - voglio andare lì”: un viaggio guidato unicamente da un’emozione”.

Coloro che, poi, viaggiano con i figli al seguito, oltre a pretendere assoluta personalizzazione dell’itinerario ne ricercano anche gli aspetti formativi e spesso adottano un approccio filantropico alla vacanza.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook