Volonclick, confronto in tempo reale fra le tariffe di aerei, treni, bus e navi

24/05/2019
14:04
Leggi anche: Volonline.it

Conviene davvero viaggiare in aereo? A rispondere ci pensa il nuovo tool di Volonclick, il sistema di self-booking di Volonline. Tra le novità appena presentate, infatti, c’è la sezione ‘Trasporti’ che, per ogni richiesta, confronta in tempo reale 7 diversi gds e consolidatori di biglietteria aerea e compara le soluzioni con quelle disponibili, per il medesimo itinerario, a bordo di treni, bus, navi e traghetti.

Pubblicità

L’algoritmo non tiene conto solo delle tariffe in sé, ma è in grado di filtrare i risultati sulla base di diversi parametri per stabilire l’effettivo rapporto costi/benefici delle diverse soluzioni. “Nel caso di un Milano/Roma, ad esempio - spiega la nota dell’azienda -, la piattaforma propone le migliori tariffe aeree disponibili e le confronta con treni ad alta velocità e bus (tenendo in considerazione anche la comodità di aeroporti e stazioni rispetto al punto di partenza e di arrivo del cliente). Allo stesso modo, nella pianificazione di un viaggio in Grecia, Volonclick suggerisce sia i collegamenti aerei che quelli marittimi, comparando prezzi, durata complessiva del viaggio e km da percorrere su strada”.

Uno strumento che è stato progettato con un duplice obiettivo, come spiega il cmi e head of web development di Volonline Luca Adami: “Da un lato, garantisce un netto risparmio di tempo in fase di costruzione degli itinerari, dall’altro permette di sorprendere il cliente con soluzioni alternative e meno scontate che possono aggiungere valore al viaggio”.

Le nuove aree del portale
Ma la sezione ‘trasporti’ non è l’unica novità. Debutta infatti anche il tool ‘Treni’, che consente di prenotate tratte punto a punto in tutto il modo e itinerari multitratta in ottica interrail.

Inoltre debutterà nei prossimi giorni anche la nuova versione del tool ‘Voli’, collegato direttamente ad Amadeus. “Se il tool ‘Trasporti’ è ideale in ottica leisure - spiega ancora Adami -, la nuova versione della sezione ‘Voli’ è stata progettata per le biglietterie di piccoli e medi tour operator e per le agenzie che consolidano con noi. Attraverso il collegamento diretto con Amadeus, queste business unit potranno gestire direttamente tariffe corporate, etniche e speciali, in base alle loro specifiche esigenze”.

Luigi Deli (nella foto), presidente di Volonline, aggiunge: “Abbiamo sempre creduto nella tecnologia e questo per noi è un sogno che si realizza”. Volonclick, negli ultimi 12 mesi, ha superato la quota di 10mila emissioni.

Leggi anche: Volonline.it

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook