His e il Giappone che piace alle famiglie

di Gaia Guarino
09/09/2019
10:11
Leggi anche: Giappone

Il Giappone sorride a His. Il tour operator arriva da un'estate caratterizzata da risultati positivi, con un +5% sulle vendite di agosto, mese preferito dalla clientela italiana. Un trend sulla destinazione che si mantiene buono e che sulla scia delle Olimpiadi del prossimo anno si prevede andrà a crescere.

Pubblicità

"Il tour classico è quello di 7-8 giorni in cui ovviamente non possono mancare Tokyo e Kyoto" spiega Ornella De Lullo, product manager per His. Chi prenota per i viaggi di nozze, a oggi target principale, abbina al Paese del Sol Levante anche una destinazione mare, "la Polinesia - aggiunge - per i budget più elevati o la Thailandia".

Tra i  viaggiatori stanno aumentando anche le famiglie con bambini e le coppie giovani "e resistono i gruppi organizzati - spiega De Lullo - che cercano il tour con guida in italiano e sono notoriamente molto esigenti". Il valore medio di una pratica per una settimana si aggira intorno ai 2.500 euro a persona con volo incluso, ma a fronte di servizi accessori, il costo aumenta. "Vediamo che i nostri clienti cominciano a cercare delle vere e proprie esperienze" conclude.

Leggi anche: Giappone

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook