Baia Holiday cresce in Puglia, new entry nel Parco del Gargano

21/04/2022
12:55
 

È il Centro Turistico San Nicola di Peschici, nel cuore del Parco del Gargano, la nuova acquisizione di Baia Holiday in Puglia: “Un importante tassello al nostro piano di crescita aziendale” commenta Valerio Vezzola, amministratore delegato di Baia Holiday (nella foto). Tra i punti di forza del campeggio, dal 1984 stabilmente tra i primi 20 d’Europa per diverse classifiche, oltre alla bellezza naturalistica dell’area, la posizione fronte mare su un tratto di spiaggia sabbiosa di 700 metri, occupata dal proprio lido privato in concessione (con scelta tra spazi attrezzati e liberi), definito alle estremità da due tratti di scogliera. Le piazzole presenti sono 420 e sono distribuite su una superficie molto vasta - alcune direttamente sul mare - e con molti punti ombreggiati. I bungalow in muratura, con bagno privato e veranda, sno invece 23.

Pubblicità

"Puglia regione chiave"
“Un nuovo prodotto di grande qualità - aggiunge Vezzola - in una regione chiave del Mare Italia, come la Puglia, che va ad aumentare il numero delle nostre proprietà, di cui curiamo internamente ogni singolo aspetto della gestione e della commercializzazione. La diversificazione geografica della nostra offerta è un elemento molto importante per il nostro modello di business e la location in cui si trova il Centro Turistico San Nicola è unica, per il punto mare, la posizione all’interno del Parco del Gargano e la meraviglia dell’area circostante”.

I servizi
Tra i servizi un ristorante, un bar direttamente sul mare e un market interno e, per la parte ludico-sportiva, due campi da tennis, un campo da calcetto, uno da beach volley, un parco giochi per bambini e una sala giochi. La zona è, inoltre, perfetta per praticare, anche grazie agli accordi con alcune qualificate realtà di riferimento, kitesurf, windsurf, equitazione, diving, canoa, ciclismo su strada e fuori strada e canoa. Ricco il programma di escursioni proposto da Baia Holiday e prenotabili nella struttura.

Il Centro Turistico aprirà il 1 maggio e, in funzione di questo, Baia Holiday sta portando a termine la campagna di recruiting del personale con 80 posizioni aperte, volutamente cercate nell’area territoriale della struttura per dar vita a una progettualità turistica radicata nel contesto di riferimento. Diversi i ruoli coperti in tutti gli ambiti: ricevimento, ristorazione e bar, market, cura del verde, house keeping, sicurezza della spiaggia.

Baia Holiday conta 10 camping village, 2 residence e 1 hotel quattro stelle superior, distribuiti tra Lago di Garda, Laguna di Venezia, Golfo di Trieste, isola di Lussino (Croazia), area di Roma e differenti località di mare in Sardegna.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook