Carnival reintroduce l'obbligo di mascherina per le crociere in Australia

21/11/2022
11:03
 

A bordo delle navi di tutti i marchi appartenenti al Gruppo Carnival è stato reintrodotto l'obbligo di indossare la mascherina sulle crociere in Australia.

Pubblicità

La compagnia, come riporta Travelmole, ha dichiarato di procedere con un “eccesso di cautela" dopo che una recente crociera ha registrato molti contagi.

C'è stato infatti un aumento dei casi nel New South Wales e nel Victoria e negli Stati Uniti si è avuto il raddoppio in due settimane.
"L'uso della mascherina viene applicato a bordo di tutte le navi di Carnival Corporation che operano in Australia come ulteriore misura di sicurezza", ha affermato Carnival in una nota.

La misura prevede che le mascherine vengano indossate negli spazi pubblici al coperto e durante l'imbarco e lo sbarco dalla nave.
Le mascherine sono necessarie anche per gli eventi all'aperto quando il distanziamento sociale è difficile.
"In un momento in cui l'Australia deve affrontare un rapido aumento dei casi, è fondamentale che tutti facciano la loro parte", ha aggiunto Carnival Australia.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook