Sun Princess, ultimi ritocchi: la nave pronta al battesimo

di Alberto Caspani
11/12/2023
12:24
 

Fincantieri Monfalcone alza il sipario su Sun Princess, la più grande nave mai costruita in Italia, nonché la prima ad alimentazione Lng. I lavori di allestimento sono in dirittura di arrivo ed entro un paio di mesi il colosso americano da 4mila 300 passeggeri partirà per la crociera inaugurale nel Mediterraneo, riposizionandosi nei Caraibi a settembre.

Pubblicità

“Sarà un evento senza eguali - spiegano Gigi Torre e Chiara Lagioni, ceo e product manager di GiocoViaggi (nella foto) - perché la nave presenta innovazioni di design che rivoluzionano l’esperienza di bordo, senza smarrire il fascino tradizionale di Princess. Grazie a buffet sempre aperti e a un’offerta d’intrattenimento di livello premium, gli ospiti italiani sono sempre più coppie attorno ai 45 anni, ma anche famiglie”.

E non solo. L’ottimo rapporto qualità-prezzo rappresenta spesso l’occasione per provare categorie superiori, traghettando una clientela originalmente d’impronta mass market verso l’affordable luxury. La Sun Princess ne è la perfetta dimostrazione: conta 29 ristoranti, lounges e corner con sorprendenti soluzioni stilistiche, come enormi oblò-botte in cui sedersi presso l’O’Malley Irish Pub, o il primo bistrot informale di Dario Cecchini, il macellaio più famoso al mondo.

“A lasciare gli ospiti senza fiato - hanno osservato il direttore new build guest experience Richard Parker e Denise Saviss, vice president entertainment experience - sono però tre novità strutturali: la Princess Arena con una configurazione a 270 gradi; The Dome, una panoramica cupola di vetro sotto la quale organizzare eventi o spettacoli col Cirque Èloize; infine The Piazza: una sfera riflettente al centro della nave, quando vista all’esterno, ma dall’interno una sequenza multipiano di locali da cui osservare l’orizzonte sfruttando ogni angolazione”. Il tutto avvolto da un tocco di magia, grazie alla partnership col marchio icona di Hollywood Spellbound by Magic Castle.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook