Raddoppio a Malpensa
Sorpresa
Alitalia-Etihad

21/10/2014
10:27
Leggi anche: Alitalia, Etihad, Malpensa

Alitalia ed Etihad escono allo scoperto.

Pubblicità

E con una mossa a sorpresa giocano la carta di Malpensa e più in generale di Milano.

Il management di Az insieme al ceo della compagnia di Abu Dhabi, James Hogan, approfittano di Expo 2015 per lanciare la sfida e lanciano una scommessa: raddoppiare i passeggeri proprio sull'hub di Malpensa. L'occasione è la presentazione dei due aerei brandizzati, uno posizionato a Mxp e uno ad Abu Dhabi, ma dietro l'evento c'è un impegno forte, confermato da Gabriele  Del Torchio, amministratore delegato uscente della compagnia.

"Nei piani futuri prevediamo nuovi collegamenti in particolare su Sud America e Asia - spiega -. Nei prossimi mesi rafforzeremo inoltre i voli sul Giappone, renderemo giornaliero il collegamento con Abu Dhabi e apriremo la Cina con Shangai. E oltre ai voli, faremo della collaborazione con le istituzioni un asse importante per sviluppare il turismo in Italia".

Il lungo raggio sarà quindi il focus della nuova strategia Alitalia. "La flotta è pronta a crescere: un aereo arriverà il prossimo anno e altri 7 sono previsti entro il 2018". Sul fronte più generale Hogan, che ha annunciato anche l'arrivo di tre nuovi voli diretti su Bologna, Venezia e Catania, conferma gli impegni sin qui presi, come il raggiungimento degli utili per il 2017.

Ma perché tutto si concretizzi, "bisognerà attendere l'approvazione della Commissione Europea, che arriverà entro la fine di quest'anno, e potremo così partire con la nuova società", dice Hogan.

Leggi anche: Alitalia, Etihad, Malpensa

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook