Sentenza Corte Ue: "Prezzo finale dei biglietti visibili subito"

15/01/2015
12:49
 

Le compagnie devono mostrare subito il prezzo finale dei biglietti sui sistemi di prenotazione elettronica.

Pubblicità

È questa la sentenza della Corte di Giustizia della Ue che segna un punto di svolta importante per i vettori del Vecchio Continente e per i passeggeri. La decisione è stata presa chiudendo una causa che aveva coinvolto Air Berlin e un gruppo di consumatori tedeschi.

Nella sentenza, riportata da Repubblica.it, si legge: "Per ogni volo in partenza dall'Unione di cui sia esposta la tariffa, un sistema di prenotazione elettronica deve precisare dall'inizio il prezzo finale. Ciò vale non solo per il servizio aereo selezionato dal cliente, bensì per ogni servizio aereo di cui sia esposta la tariffa".

Oggetto della controversia che aveva coinvolto il vettore tedesco nel 2008 il fatto che la tariffa finale fosse esposta solamente nel preselezionato dalla compagnia e non in tutti quelli visibili. Il principio stabilito dalla Corte Ue vuole invece fornire ai clienti la possibilità di confrontare tutti i prezzi praticati dalla compagnia.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook