L'estate di Genova: passeggeri a più 26,2% nell'aeroporto

03/09/2018
09:01
Leggi anche: Genova

Una regione colpita al cuore da una tragedia, ma comunque ancora attrattiva per i turisti italiani e internazionali. La Liguria traccia le somme di un’estate che, per l’Aeroporto di Genova, ha riportato dati incoraggianti.
Al Cristoforo Colombo, infatti, il mese di agosto ha segnato un incremento di passeggeri del 26,2% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, con un trend addirittura migliore di quello di luglio (che aveva segnato un più 24,7%). A pesare è stato soprattutto il traffico internazionale, che ha registrato un +44,7% di viaggiatori contro il +6,1% di quelli sui voli nazionali.

Pubblicità

"La tragedia non ferma il turismo"
Nei primi otto mesi dell’anno il traffico passeggeri da e per l’Aeroporto di Genova è cresciuto del 16,4%, per un totale di 970.950 persone. “Il traffico - commenta Paolo Odone, presidente dell’Aeroporto di Genova - ha retto bene, addirittura crescendo più di quello di luglio. Chi aveva programmato di volare in Liguria, insomma, non si è fatto fermare dalla tragedia, e questo è un segnale che deve incoraggiare tutto il territorio: nonostante il dolore, il lutto e i tantissimi problemi che stiamo attraversando, la città sta reagendo con orgoglio e determinazione”.

Interessanti anche i dati di settembre che vedono confermati, dal 19 al 23 del mese, 24 voli charter che porteranno nella regione oltre 1500 passeggeri.

Leggi anche: Genova

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook