Stati Uniti, il gelo blocca i trasporti: voli cancellati e allarme meteo

31/01/2019
09:43
 

Trasporti in difficoltà nel Midwest per l’eccezionale ondata di gelo che sta colpendo gli Stati Uniti. Le temperature sono scese fino a -50 gradi, mettendo a dura prova gran parte delle attività dell’area, non solo per quanto riguarda gli spostamenti.

Pubblicità

Proprio a causa del freddo alcuni scali di Usa e Canada hanno cancellato (e stanno ancora cancellando) diversi voli. Tra gli aeroporti più colpiti quelli di Chicago (dove nevica da due settimane consecutive, come riporta ilsole24ore.com) e quello di Minneapolis, dove si è arrivati a registrare -32 gradi.

Difficoltà anche all’aeroporto di Toronto, dove al momento non vengono annunciati disagi ma non si escludono ritardi e cancellazioni nelle prossime ore, sempre a causa del freddo. Tuttavia, nelle scorse giornate lo scalo canadese ha cancellato centinaia di voli.

Viaggiaresicuri.it, il portale gestito dalla Farnesina, avverte chi si dovesse trovare nell’area del Midwest di limitare al minimo il tempo trascorso all’aperto per l’alto rischio di ipotermia.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook