Norwegian, numeri in calo dopo lo stop dei B737 Max

06/06/2019
16:25
Leggi anche: Norwegian

Lo stop dei B737 pesa sui numeri Norwegian. Secondo quanto reso noto dal vettore, la messa a terra degli aeromobili di casa Boeing, dopo gli incidenti di Lion Air ed Ethiopian Airlines, ha portato a un calo del numero di passeggeri.

Pubblicità

Come riporta TravelMole, nel mese di maggio gli aerei della low cost hanno trasportato 3,4 milioni di pax, in calo di 59.047 unità rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

“Con la messa a terra di 18 Boeing 737 Max abbiamo trasportano meno passeggeri rispetto all’anno scorso - ha dichiarato il ceo Bjorn Kjos -. Tuttavia, i nostri clienti percorrono distanze maggiori e notiamo un aumento dei ricavi unitari".

Sul fronte dei numeri, il ceo dichiara però che “dopo un periodo di espansione e investimenti significativi, i dati mostrano che la nostra crescita sta rallentando, in linea con la nostra strategia di passare dalla crescita alla redditività. Inoltre sono contento di vedere come le nostre prestazioni puntuali continuino a migliorare".

Leggi anche: Norwegian

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook