Boeing manda in pensione il 747: stop alla produzione

30/07/2020
11:20
 

Il B747 uscirà di produzione entro il 2022. E questa una delle drastiche decisioni prese dalla Boeing e annunciate nel corso della presentazione dei conti del secondo trimestre, periodo durante il quale il colosso dell’aviazione ha subito un altro pesante colpo, con perdite per 2,4 miliardi di dollari.

Pubblicità

Dopo l’annuncio del pensionamento del modello widebody da parte di diverse compagnie, ultima delle quali British, anche Boeing alza ora bandiera bianca, affiancando il provvedimento a una decisa riduzione della produzione di 737, 777 e Dreamliner.

In arrivo inoltre una pesante sforbiciata alla forza lavoro, con la prospettiva della riduzione del 10 per cento, ovvero circa 16mila dipendenti.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook