Stop al sorvolo dello spazio aereo dell'Afghanistan, la decisione dei vettori

16/08/2021
11:49
 

Le principali compagnie aeree mondiali hanno deciso di evitare il sorvolo dello spazio aereo afghano dopo la presa del potere da parte dei talebani nella giornata di ieri. Da British Airways all’americana United passando per le compagnie del Gruppo Lufthansa questa mattina è stato un susseguirsi di annunci in tal senso pur senza una direttiva da parte degli organi competenti. Nella serata di ieri l’Ente per l’aviazione civile dell’Afghanistan nell’ultima comunicazione rilasciata aveva annunciato il passaggio delle consegne ai talebani raccomandando a tutte le compagnie di evitare il transito sul Paese.

Pubblicità

Anche i collegamenti diretti sin qui effettuati sono stati sospesi: le prime compagnie ad avere annunciato questo provvedimento sono state Emirates, flydubai e Turkish.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook