Nuova cordata Cin: conto alla rovescia per rilevare Tirrenia

08/05/2012
10:44
Leggi anche: Tirrenia, Cin

Corsa contro il tempo per Cin dopo la consegna della nuova documentazione all'Antitrust.

Pubblicità

La società di Vincenzo Onorato, Gip e Gruppo Izzo, secondo la rinnovata compagine azionaria, deve cercare di chiudere l'operazione Tirrenia entro il 21 giugno 2012, data di scadenza del contratto che lega il commissario straordinario Giancarlo D’Andrea al vettore marittimo in privatizzazione.

Per rilevare Tirrenia, Cin dovrebbe sborsare 380 milioni di euro di cui 200 in contanti e la rimanente cifra in otto rate a seguito dei contributi pubblici per la continuità territoriale.

La questione è, quindi, ora nelle mani del Garante della concorrenza, Giovanni Pitruzzella, e se il suo parer sarà favorevole, per Tirrenia si chiuderà, una volta per tutte, l'iter per la privatizzazione.

Leggi anche: Tirrenia, Cin

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook