Waynaut: la startup Made in Italy per viaggiare in modo intelligente

19/02/2015
16:34
Leggi anche: Startup

Nasce da un gruppo di giovani universitari italiani Waynaut, la start up che si propone di diventare il primo aggregatore di trasporti d'Europa.

Pubblicità

Il portale ha già catturato le attenzioni di Forbes, come una delle proposte più innovative di 'smart travel' e, dalla sua sperimentazione iniaziata nel 2011, si è trasformato definitivamente in un vero sistema di integrazione multimediale dei trasporti.

Consultabile da ogni tipo di dispositivo mobile o da pc, consente di poter pianificare viaggi e spostarsi nelle maggiori metropoli mondiali, individuando le soluzioni ottimali, tra treni e formule di sharing, e le tariffe vantaggiose, attraverso l'utilizzo combinato dei principali siti delle società di trasporto e dei motori di ricerca.

Inoltre, oltre a un sistema di geolocalizzazione, il sito fornisce agli utenti informazioni su orari e tempi di percorrenza.

Leggi anche: Startup

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook