Da AirPlus e Piteco la piattaforma integrata per i pagamenti b2b

23/05/2018
14:23
Leggi anche: AirPlus

Una nuova soluzione integrata che consente il pagamento dei fornitori con carte di credito virtuali Mastercard. È il frutto dell’accordo siglato tra l’azienda specializzata in software finanziario Piteco ed AirPlus, società del Gruppo Lufthansa specializzata nella fornitura di soluzioni innovative per i pagamenti aziendali. Fucro dell’intesa l’integrazione tra il prodotto Piteco Evolution e Aida. di AirPlus, la piattaforma di generazione di carte di credito virtuali Mastercard.

Pubblicità

"Un prodotto unico e innovativo"
La nuova piattaforma rappresenta secondo Paolo Virenti, a.d. di Piteco, “un prodotto unico e allo stesso tempo altamente innovativo che nasce dall’esigenza dei nostri clienti di beneficiare di soluzioni di pagamento b2b non tradizionali, ma che al tempo stesso operino attraverso flussi autorizzativi controllati, tracciati e sempre più automatizzati”.

Plafond di spesa aggiuntivo
Le aziende potranno infatti predisporre l’accredito puntuale al fornitore, usufruendo di un plafond di spesa aggiuntivo e senza modificare le tempistiche di saldo delle fatture pattuite e beneficiando di una dilazione aggiuntiva del debito commerciale, in termini di valuta. Un particolare che avrà come diretta conseguenza l’incremento del Dpo (Days Payables Outstanding) aziendale.

Leggi anche: AirPlus

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook