Venezia, meno turisti sulle gondole. Ma l'emergenza non c'entra

26/07/2020
17:11
 

Meno turisti sulle gondole di Venezia. Non è la conseguenza del calo di visitatori nell’estate della Fase 3 o delle norme anti-Covid, ma una mera questione di peso corporeo, quindi di stabilità dell’imbarcazione.

Pubblicità

Il Comune della città lagunare ha, infatti, introdotto nuovi limiti di carico per garantire la massima sicurezza a bordo, consentendo a un massimo di 5 passeggeri di salire sulle tradizionali gondole, mentre per quelle grandi la capacità massima passa da 14 a 12 persone.

“Rispetto a dieci anni fa, ora i turisti pesano di più - dice il presidente dell’Associazione Gondolieri, Andrea Balbi, commentando il provvedimento alla Cnn, così come riporta La Stampa online -. In realtà, il sesto passeggero non è mai stato pensato per una gondola. Infatti stava seduto sugli scalini di prua, senza vedere il percorso. Le poltroncine in gondola sono cinque, e quindi è giusto così”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook