Bocca sul terremoto: "Misure urgenti per tutelare le imprese"

28/02/2017
14:38
Leggi anche: terremoto, bernabò bocca

La richiesta è di quelle che non ammettono rinvii: Bernabò Bocca, il presidente nazionale di Federalberghi, ha preso carta e penna per scrivere ai presidenti delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria chiedendo loro un intervento urgente di salvaguardia di imprese e lavoratori del turismo nelle zone colpite dal sisma.

Pubblicità

Zone in cui operano quasi 10mila strutture ricettive e che hanno visto un consistente calo di presenze e fatturato, anche in territori che non hanno registrato danni strutturali. “Nutriamo gravi preoccupazioni - sostiene Bocca (nella foto) - per la situazione in cui versa il sistema economico delle imprese turistiche”.

Venti milioni di pernottamenti nel 2015
Nel 2015 negli esercizi ricettivi delle dieci province di L’Aquila, Pescara, Teramo, Rieti, Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Perugia e Terni si erano registrati oltre 20 milioni di pernottamenti. “Se si dovesse confermare il trend in atto - sottolinea il presidente degli albergatori italiani -, con un calo medio di oltre il 40% (ancor di più all’interno del cratere), rischieremmo di annientare più del 2% del Pil turistico italiano”.  

La ricetta in tre punti
Ecco, allora, la ricetta secondo Bocca: “In analogia con quanto già fatto per il terremoto che colpì Umbria e Marche nel 1997 - spiega - occorre attenuare gli effetti del cosiddetto danno indiretto, sostenendo le imprese che subiscano una riduzione del volume d’affari rispetto alla media abituale degli anni precedenti”.  

Oltre a tale misura, si chiede anche di intervenire sul fronte tributario “guardando in particolare alla tassazione sugli immobili e, più in generale, alle diverse forme di prelievo collegate agli immobili”. Infine Bocca suggerisce di attuare una tempestiva azione di promozione turistica in Italia e all’estero anche avvalendosi della collaborazione con Enit e delle risorse già stanziate a tal fine.

Leggi anche: terremoto, bernabò bocca

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook