Scuola: mancano aule e il Governo chiede a hotel e b&b

10/08/2020
16:32
 

Non solo appartamenti privati, ma anche bed & breakfast: sarebbero queste alcune delle soluzioni allo studio del Governo per colmare il ‘buco’ di 20mila aule che servirebbe per poter avviare l’anno scolastico.

Pubblicità

Secondo quanto riporta corriere.it, dopo i vari interventi per recuperare spazi alternativi il fabbisogno non è stato ancora coperto integralmente. E così si sta pensando a un piano per reperire spazi presso strutture ricettive come hotel e b&b. Ma in campo scenderebbero anche cinema o appartamenti, purché in possesso dei requisiti di sicurezza.

A fare da tramite per il reperimento dei locali dovrebbe essere l’Anci, che avrebbe a disposizione 32 milioni del 2020 e 48 milioni nel 2021 per affitti e utenze.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook