Dimore di lusso: come si reinventa la nuova frontiera

25/09/2020
10:03
 

"L'assenza della componente long haul si è fatta sentire da subito, con il blocco degli arrivi dagli Usa, nostro primo mercato. Dovevamo pensare e agire in fretta, dovevamo reinventare il nostro business. E lo abbiamo fatto, guardando al mercato italiano". Mario Cardone, ceo di Autentico Hotels, parla in questi termini dell'evoluzione, in tempi di Covid, del suo prodotto: le dimore di lusso. "Storicamente - racconta - ci siamo sempre rivolti alle grandi reti internazionali di adv perché la nostra collezione di strutture d'alta gamma ha da sempre visto gli Stati Uniti quale primo bacino, seguito dal Regno Unito e solo in terza posizione dall'Italia. Ora, però, tutto è cambiato".

Pubblicità

Prosegue sulla Digital edition di TTG a questo link


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook