E-work, 600 posizioni aperte nell'hôtellerie di lusso

23/01/2023
19:30
 

Per la stagione 2023, il gruppo e-work è alla ricerca di 600 figure del settore ho.re.ca per conto di importanti strutture turistiche dell’hôtellerie di lusso. Si ricerca personale food & beverage, personale di cucina e housekeeping.

Pubblicità

Una ricerca estesa per soddisfare le esigenze di personale qualificato in un momento di ripresa del settore e del turismo: 100 figure verranno inserite in strutture luxury del Lazio, 130 a Milano, 180 nelle città d’arte e altrettante in strutture della zona dei laghi. Le posizioni aperte in strutture a 5 stelle, tra Alpi e Dolomiti, sono in totale 260, in attesa poi, da aprile, di rispondere alle esigenze delle strutture turistiche marine. Al termine del processo di selezione ai candidati risultati idonei verrà proposto inserimento con contratto a tempo determinato.

“Il settore ho.re.ca è in forte ripresa e i dati positivi che ci arrivano dal mercato permettono di stimare una crescita elevata dell’occupazione a partire da marzo 2023: un +30% supportato dalla ripresa generale del turismo - dichiara Cristina Palmieri, national key account ho.re.ca di e-work -. Una prospettiva positiva che incontra però la difficoltà oggettiva per il settore di reperire personale qualificato. Un incontro tra domanda e offerta di lavoro, oggi particolarmente complesso, che favoriamo con la selezione continua di profili, con la somministrazione di corsi di formazione a supporto dei candidati”.

Per i candidati che intendono approfondire le 600 posizioni aperte in ambito ho.re.ca per il segmento luxury hotel e candidarsi partecipando alla selezione nazionale, il riferimento è il portale e-work.
E-work sarà presente all’Albergatore Day organizzato da Federalberghi.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook