Roma pensa a bloccare l'apertura dei b&b in centro

di Claudiana Di Cesare
24/10/2014
11:54
Leggi anche: roma

Stop all'apertura di b&b nel centro storico di Roma.

Pubblicità

La proposta arriva dalla commissione Commercio di Roma Capitale. "Tutto il sommerso che finora va avanti sanando la propria posizione tramite sanzioni amministrative - ha detto Orlando Corsetti, presidente della commissione -, sarebbe incentivato a 'mettersi su piazza' pagando le tasse e regolarizzandosi".

L'obiettivo di questa operazione è duplice: osteggiare l'abusivismo e combattere la concentrazione di strutture bed&breakfast nei quartieri centrali, in particolare a Monti e Trastevere.

"Si eviterebbe di 'intasare' il centro storico - spiega Corsetti - prevedendo forme di incentivazione fiscale. Penso ad una riduzione dell'aliquota Tasi, a chi apre strutture extra alberghiere in periferia o in provincia".

Leggi anche: roma

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook