Carta del turista al via, il ruolo dell'Enit

24/06/2019
13:27
 

Con il nuovo Decreto Crescita viene introdotta la “Carta del Turista”. Verrà affidata all’Enit, che avrà il compito di promuovere i servizi turistici e culturali e favorire la commercializzazione di prodotti enogastronomici, tipici e artigianali in Italia e all’estero.

Pubblicità

Uno strumento unico che, riporta HotelMag, consentirà di acquistare beni e servizi per la fruizione integrata di trasporti pubblici, luoghi della cultura, parchi divertimento e spettacoli, oltre che disporre di agevolazioni per l’acquisto di servizi e prodotti enogastronomici a seguito di apposite convenzioni stipulate a livello locale con soggetti pubblici e privati, e di usufruire della rete logistica dell’emittente per l’invio dei citati prodotti, nel rispetto della vigente normativa in materia di spedizioni alimentari.

“Continuiamo – ha commentato il ministro delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del Turismo, Gian Marco Centinaio – a lavorare per dare regole chiare e strumenti utili per tutto il settore turistico”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook