Nasce Ada Tour,
l’incoming
tailor made
su Puglia e Basilicata

16/06/2020
08:01
 

Si chiama Ada Tour ed è un tour operator appena nato, che, in controtendenza alla situazione di crisi generale che colpisce il turismo in questo periodo, ha scelto di debuttare proprio in questi mesi appena trascorsi, per dare un segnale di coraggio al settore.

Pubblicità

“Il gruppo Ada Travel ha diverse business unit – spiega Marcello Benevento, chief operating officer – che curano diversi aspetti del settore turistico, ma aveva in animo di debuttare nel tour operating e, malgrado i tempi, abbiamo deciso di avviare la nostra operatività”.

Il t.o. quest’anno si dedicherà all’attività incoming sulla Puglia e sulla vicina Basilicata, “ma dal prossimo anno avvieremo la programmazione anche su altre regioni italiane”.

La programmazione dell’operatore, che propone tour tailor made alla scoperta della Penisola, non è suddivisa per aree o per prodotti, ma per esperienze. Così il catalogo, che viene proposto ai tour operator e alle agenzie italiane, si suddivide in 4 aree: The Beauty, The Thrill, The Growth e The Depth.

“La prima è la bellezza, che va dall’arte al paesaggio; la seconda area è dedicata alle esperienza adrenaliniche, alla vacanza attiva; la terza è composta da percorsi di crescita che vanno dai laboratori alle esperienze di ‘making of’, mentre l’ultima linea comprende tutte quelle attività che sono relative al benessere e allo spirito”. Il t.o. propone delle esperienze che vengono tagliate su misura sui clienti, siano essi individuali o gruppi.

La partenza, quest’anno, è dedicata ai turisti italiani, ma nel futuro si pensa anche a clienti internazionali. “Abbiamo dei primi segnali positivi: se continua così la sensazione è che questo 2020 non dovrebbe essere la Waterloo che si temeva – aggiunge Benevento -. Certo, è tutto in versione ridotta: anche i nostri tour di gruppo, ad esempio, devono avere numeri più piccoli, perché la sicurezza e la salute dei nostri clienti sono la priorità, ma sembra che da parte dei turisti italiani ci sia la voglia di tornare a viaggiare e a fare esperienze autentiche e originali”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook