Veneto, 3,6 milioni di euro per investimenti nel ricettivo

02/09/2020
15:55
 

Il Veneto mette sul piatto altri 3,6 milioni di euro per contributi alle piccole e medie imprese di pianura per investimenti innovativi nel settore ricettivo turistico.

Pubblicità

“Grazie all’incremento di risorse – dice l’assessore al Turismo della Regione, Federico Caner – sarà possibile scorrere ulteriormente la graduatoria del bando approvata nel 2019, finanziando una ventina di domande di sostegno ritenute ammissibili. Tali interventi consentiranno di accrescere la competitività di offerta nel mercato turistico, sia per quanto riguarda i servizi da erogare ai clienti, sia per l’efficienza delle stesse strutture ricettive”.

Obiettivo della Regione è quello di promuovere uno sviluppo turistico sostenibile, favorendo l’innovazione delle aziende, puntando così all’incremento dei flussi turistici ma soprattutto all’innalzamento della qualità dell’accoglienza delle destinazioni venete.

Dopo i mesi del lockdown, il Veneto ha deciso di dare una nuova spinta al settore turistico, “sicuramente uno di quelli maggiormente colpiti dalla crisi – dice Caner -. Fra le misure che riteniamo indispensabile attivare per favorire la ripresa, vi sono quelle relative alla rigenerazione e riqualificazione delle strutture ricettive, obiettivo che coincide con le finalità strategiche delle politiche regionali nel settore turistico”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook