La Puglia rilancia dopo il record storico sull'estero

di Andrea Guerra
14/02/2014
16:14

Vola sulle ali degli arrivi internazionali il successo della Regione Puglia che nel 2013 ha siglato un record storico.

Pubblicità

Nel giro di un anno gli arrivi stranieri sono balzati dal 17,9 al 20,1 per cento: "L'incremento della quota di mercato straniero ha fatto segnare una crescita del 2 per cento sugli arrivi e del 5 per cento sulle presenze - è il commento dell'assessore regionale al Turismo Silvia Godelli -. Abbiamo un piccolo calo delle presenze nazionali, ma stiamo lavorando su alcune criticità del sistema".

La Regione ha lanciato una nuova campagna di comunicazione dal titolo #WeAreInPuglia e ha presentato diverse novità a livello di offerte e prodotti, tra cui anche la Gargano Running Week.

"Questo successo non è improvvisato, ma frutto di un intenso lavoro di promozione e marketing territoriale - aggiunge il Governatore Nichi Vendola -. Le politiche messe in atto sul territorio stanno ripagando. Ora non dobbiamo esibire il vantaggio, ma strutturarlo".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook