Tokyo prima al mondo per sicurezza, Italia fuori dalla top 20

03/09/2019
09:23
 

È ai massimi livelli nel settore della prevenzione dei disastri nazionali e degli attacchi informatici e i tassi di criminalità sono minimi. È Tokyo la città più sicura al mondo. A decretarne la vittoria l’indagine biennale del settimanale britannico Economist, che quest’anno ha monitorato 60 metropoli su parametri quali il digitale, la salute, il livello di infrastrutture e la sicurezza personale.

Pubblicità

È la terza volta consecutiva che la capitale giapponese conquista il vertice della classifica e quest’anno precede Singapore e l’altra città giapponese di Osaka.

La posizione di Milano e Roma
La prima europea in classifica è Amsterdam, mentre le italiane sono fuori dalla top 20. Milano infatti è 29esima, seguita a ruota da Roma. Al fondo del ranking la capitale nigeriana Lagos, preceduta da Caracas.
Un primato, quello di Tokyo, destinato a mantenersi anche in futuro dal momento che, come sottolinea il report, nei prossimi anni la popolazione diminuirà nelle città giapponesi, mantenendo così un elevato livello di sicurezza.

Lo stresso discorso non vale per le altre città asiatiche. Kuala Lumpur, infatti, è 35esima e Manila 43esima, mentre Ho Chi Min City, in Vietnam, occupa la 47esima posizione.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook