Primo progetto di promozione congiunta tra gli Emirati Arabi

di silvana piana
22/02/2010
10:12
Leggi anche: Abu Dhabi, Emirati Arabi
Pubblicità

Pronto al via il primo progetto di promozione congiunta tra gli Emirati Arabi. "Si chiamerà Ministero per il patrimonio culturale e turistico degli Emirati Arabi Uniti e verrà presentato all'Itb di Berlino". Con queste parole Mubarak Rashed Al Nuaimi, international promotion manager dell'Abu Dhabi Tourism Authority annuncia il piano che vede per la prima volta gli Emirati presentarsi al mercato internazionale sotto un unico cappello. "Ciascun emirato - prosegue il manager - potrà poi promuoversi autonomamente con iniziative extra, ma per la prima volta vogliamo mostrarci al mercato come un'unica destinazione". Tornando poi ai flussi turistici ad Abu Dhabi, Al Nuaimi evidenzia l'importanza del bacino italiano: "Nel 2009 gli ospiti italiani sono aumentati del 14,8%, superando la soglia delle 29.600 unità - aggiunge -, anche a seguito dell'apertura recente degli uffici italiani". Incrementata anche l'offerta ricettiva: "Disponiamo di 70mila camere, a cui si aggiungeranno ulteriori 4mila camere che creeremo nel 2010". Principale motore per stimolare l'appeal sull'Italia "il Ferrari World Abu Dhabi - spiega Al Nuaimi - che prevediamo di aprire entro la fine di quest'anno".

Leggi anche: Abu Dhabi, Emirati Arabi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook