Wttc: turismo in crescita nonostante la crisi economica

06/11/2012
08:58
Leggi anche: wtm, Wttc

"Nonostante la crisi che interessa diversi mercati e prevede un rallentamento della tourism industry nel breve termine, il lungo e medio termine si prevede ampiamente positivo". È David Scowsill, presidente e ceo di Wttc a dare questo messaggio positivo dal World Travel Market di Londra.

Pubblicità

Secondo le stime dell'organizzazione infatti, il contributo medio dell'industria dei viaggi e del turismo sul Pil mondiale, crescerà tra il 2011 e il 2021 del 4 per cento. A fare da traino al comparto a livello globale sarà l'area del "Nord Est asiatico, con un crescente incremento dello share sul contributo del comparto a livello mondiale", precisa Scowsill.

La maglia nera, nelle stime dell'ente è rappresentata però proprio dal nostro Paese. "L'Italia sarà l'unico Paese del G20 - conclude il manager -, con un contributo sul Pil negativo, pari al 2,8 per cento in meno".

Leggi anche: wtm, Wttc

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook