La rotta della fidelizzazione di Borsaviaggi.it

di Silvia De Bernardin
09/06/2014
15:36
 

Fidelizzare i clienti con prezzi competitivi, servizi di customizzazione e assistenza tecnologicamente evoluti e l'affidabilità garantita da un brand forte e riconosciuto.

Pubblicità

È la strategia sulla quale lavora BorsaViaggi.it. La Olta italiana, sul mercato dal 1990, è specializzata nella distribuzione online di pacchetti e offerte turistiche e muove circa 36.500 passeggeri l'anno. "Oggi, chi compra in internet, lo fa basandosi su due elementi: il pricing vantaggioso e la tranquillità di rivolgersi a un brand di cui si fida. L'online ha il grande vantaggio di concentrare i costi, ma il nostro plus - analizza il titolare Carlo Locchi (nella foto) - rimane l'assistenza al cliente".

Ovvero, cambiano gli strumenti, ma non la sostanza alla base del lavoro dell'agente di viaggi. "Grazie alla tecnologia, siamo in grado di usare sistemi di customer care avanzati che riconoscono i clienti, danno loro assistenza durante tutto il processo di acquisto e ne premiano la fedeltà".

Alle porte della stagione estiva, anche per chi vende viaggi online le difficoltà sono quelle condivise da tutto il settore: vendite sotto data, margini sempre più risicati e fornitori in difficoltà.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook