Pacchetti per famiglie, Mamma Cult vuole partner tra agenzie e t.o.

di Claudiana Di Cesare
22/07/2016
14:01
Leggi anche: famiglie, Startup, Mamma Cult

Mamma Cult cerca family provider per la sua rete e stringe il rapporto con agenzie di viaggi e operatori. "Abbiamo voluto ampliare il nostro catalogo con l'offerta di più fornitori - spiega Francesca Camerota, cofondatrice della startup -, ossia t.o. e associazioni che offrano servizi per il tempo libero e per il viaggio alle famiglie con bambini da 0 ai 13 anni".

Pubblicità

Oltre alla fornitura di servizi, la startup cerca l'alleanza del trade anche per allargare il suo bacino utenti. "Stiamo chiudendo accordi con adv e t.o. - spiega Camerota - per permettere loro l'acquisto dei prodotti a tariffe scontate, tramite codici utente dedicati, e stiamo definendo dei piani di commissione, modulabili a seconda del volume di traffico garantito".

In autunno, il portale lancerà una sezione completamente dedicata della ricettività family friendly.

Leggi anche: famiglie, Startup, Mamma Cult

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook