Parextour amplia il raggio d'azione: "Non vogliamo essere monoprodotto"

17/11/2017
09:21
Leggi anche: Parex

Non solo Iran, Caucaso e Asia Centrale. Nel nuovo catalogo, Parextour amplia la programmazione con Turchia, Giordania, Oman e Sri Lanka. Novantotto pagine, nessuna data di riferimento ma solo una suggestione del tour per lasciare spazio alla possibilità di cucirlo su misura per il cliente, e nessuna quota d'iscrizione.

Pubblicità

"È uno strumento di lavoro e di vendita per l'agente - spiega il direttore operativo Danilo Chiarappa (nella foto) - per stimolarlo anche ad approfondire la nostra completa collezione dei viaggi sul sito costantemente aggiornato".

Il t.o. quindi espande la propria offerta: "Non vogliamo essere monoprodotto o monodestinazione, ma associati come operatori di riferimento per una determinata zona geografica - aggiunge la product manager Adelina Gentile -. Abbiamo una pagina riepilogativa che racchiude i perché scegliere un determinato tour e le esperienze da fare, ma soprattutto un invito a rivolgersi sempre alle adv (che noi definiamo le boutique dei viaggi) per costruire un itinerario che rispecchi le proprie esigenze".

Sveva Faldella

Leggi anche: Parex

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook