Direttiva pacchetti Ue, il valzer delle scadenze

08/01/2018
15:03
Leggi anche: Unione europea

L’Italia ha tempo fino al 21 febbraio per “adottare il decreto legislativo di recepimento” della direttiva pacchetti varata dall’Ue. Il chiarimento è arrivato da Assoviaggi Confesercenti, Federturismo Travel Confindustria e Fiavet Confcommercio: mentre gli altri Stati membri dell’Unione Europea hanno dovuto pubblicare le disposizioni per recepire le normative entro il primo gennaio scorso, la legislazione italiana segue un iter diverso, “in virtù della legge di delegazione europea”.

Pubblicità

Comunque, nulla cambierà fino al 1° luglio 2018, quando tutti gli Stati membri applicheranno le disposizioni previste nei singoli decreti legislativi di riferimento.

Leggi anche: Unione europea

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook