Aspettando il Dpcm:
tampone obbligatorio,
si allunga la lista
delle mete europee

07/10/2020
09:44
 

Non solo Malta, Spagna, Grecia e Croazia. Con il prossimo Dpcm, secondo gli ultimi orientamenti del Governo, si allungherà la lista dei Paesi europei per i quali sarà richiesto il tampone al momento del ritorno.

Pubblicità

In base a quanto riporta corriere.it la prospettiva è quella di inserire nell’elenco anche Regno Unito, Olanda, Belgio e Repubblica Ceca, cui si vanno ad aggiungere alcune aree della Francia.

Il decreto del presidente
Il nuovo Dpcm era atteso entro oggi, ma la mancanza del numero legale in Parlamento per il voto sulla proroga dello stato di emergenza ha fatto slittare tutto. Lo Stato di emergenza è stato poi prorogato nella giornata odierna, insime al Dpcm che sarebbe dovuto scadere oggi. SI attende dunque il nuovo dispositivo nelle prossime ore.

Tra i temi sul tavolo anche l’obbligo di mascherine all’aperto, che però potrebbe scattare già dalle prossime ore.

Mentre il mondo del turismo italiano aspetta un provvedimento che possa dare fiato al settore, l’orientamento dell’esecutivo appare chiaramente in senso opposto: il nuovo Dpcm stringerà le maglie. E per il momento non trapela nulla sui corridoi turistici, che potrebbero rappresentare l’ancora di salvezza per il settore.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook