Kel 12 in marcia verso le agenzie di viaggi

14/06/2012
11:31
Leggi anche: Kel 12

Allargare la base delle agenzie partner ed essere più capillari sul territorio nazionale. Kel 12 corre verso le adv realizzando un progetto ad hoc, 'In Kel 12' per rafforzare la collaborazione con le agenzie di viaggi.

Pubblicità

Un'idea nata per "avere un filo diretto tra noi e i dettaglianti - spiega Marco Cappelli (nella foto), responsabile del progetto -. Abbiamo sempre lavorato con un alto numero di agenzie ma, ci siamo resi conto di avere anche un alto turnover mentre le agenzie più fedeli si limitavano a un numero tra 50 e 100".

Da qui l'idea di accrescere il numero di interlocutori più 'stabili'. "Vogliamo dare più continuità tra Kel 12 e i dettaglianti - prosegue Cappelli - e il progetto che abbiamo avviato è di lunga durata: chiediamo agli agenti di seguirci per un percorso di almeno cinque anni, che prevede momenti di formazione e di crescita qualitativa e professionale, per creare un unico ponte tra noi e le agenzie, dando così al cliente un alto livello di qualità che li metta di fronte a dei veri consulenti e non solo degli intermediari".

L'iniziativa ha già preso il via con gli adv già legati a Kel 12 mentre, nei prossimi mesi proseguirà con un'azione di recruitment che guarderà in particolar modo al mercato del Mezzogiorno.

Leggi anche: Kel 12

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook