Ryanair, il video di O'Leary ai dipendenti: "Vi chiedo scusa personalmente"

25/09/2017
10:10
Leggi anche: Ryanair

“Quando sbagliamo lo ammettiamo e per questo vi chiedo scusa personalmente”. È contenuta in un video di tre minuti, inviato a tutti i 13mila dipendenti sparsi in Europa, l’ammissione di colpa del ceo di Ryanair Michael O’Leary, dopo il taglio degli oltre 2mila voli causato dalla carenza di piloti.

Pubblicità

Il manager si prende tutte le responsabilità di quanto accaduto spiegando che sono stati fatti evidenti errori di calcolo nella gestione del personale e nella distribuzione delle settimane di ferie. O’Leary tuttavia non esita a puntare il dito contro quella parte della compagnia che aveva assicurato di avere tutti i piloti disponibili, quando invece la realtà ha dimostrato il contrario.

Nel video pubblicato da Corriere.it, inoltre, il ceo ha anticipato che 125 nuovi piloti entreranno in servizio nel corso della settimana, chiedendo nuovamente a quelli che dovranno smaltire le ferie, di rinviare fino a fine anno. “Mi spiace che la reputazione di Ryanair sia stata danneggiata – conclude O’Leary – e che questo abbia finito di danneggiare anche voi”.

Leggi anche: Ryanair

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook